STATUTO

 

Art. 1

Denominazione e sede

1) La Scuola di Teologia di Base dell’Arcidiocesi di Monreale, “Mons. Francesco Testa”, ha sede a Monreale presso il palazzo “Canonico Ignazio Sgarlata”, in Via Arcivescovado 11 ed è retta dalle norme del presente Statuto.

 

 

Art. 2

Finalità

1) La Scuola di Teologia di Base è al servizio della vita ecclesiale, avendo come fine la promozione di una fede più adulta e consapevole, culturalmente attrezzata per affrontare le sfide del mondo di oggi.

 

2) Essa si prefigge altresì di offrire una adeguata preparazione teologica e spirituale a coloro che desiderano assumere un ministero ecclesiale perché siano veri protagonisti della vita ecclesiale e dell’attività apostolica.

 

3) La Scuola di Teologia di Base raggiunge i suoi scopi:

a) con l’insegnamento delle materie umanistico-teologiche, svolto nella legittima libertà e nell’adesione alla Parola di Dio trasmessa e insegnata dalla Tradizione e dal Magistero della Chiesa;

b) con la partecipazione attiva di docenti e studenti alle sue iniziative;

c) con attività di ricerca, di dialogo e confronto con il mondo della cultura, con giornate di studio, convegni, proposte di lectio sulla Parola di Dio, di preghiera e di spiritualità.

 

 

Art. 3

Struttura

1) La Scuola di Teologia di Base propone percorsi formativi differenziati:

a) un corso teologico di tre anni, ove vengono offerti insegnamenti inerenti le materie umanistiche, storiche, teologiche e pastorali necessarie per una formazione teologico-ministeriale di base;

b) corsi annuali o semestrali di formazione e di aggiornamento per coloro che, conseguito il diploma al termine del triennio, intendono consolidare la propria formazione;

c) percorsi formativi di indole monografica finalizzati da una parte all’approfondimento di temi di volta in volta scelti e dall’altra a suscitare un confronto-dialogo con tutti coloro che sono in ricerca, credenti o no.

 

2) I titoli di studio (diploma di merito e attestato di frequenza) rilasciati dalla Scuola di Teologia di Base sono validi nell’ambito dell’Arcidiocesi di Monreale.

 

 

Art. 4

Organi di governo 

1) Organi di governo della Scuola di Teologia di Base sono l’Arcivescovo, il Direttore, il Vicedirettore e il Segretario.

 

2) L’Arcivescovo è il responsabile e la suprema autorità di governo della Scuola di Teologia di Base.

 

3) All’Arcivescovo spetta:

a) la ratifica del piano di studi;

b) la nomina del Direttore, del Vicedirettore e del Segretario;

c) l’approvazione dello Statuto e delle sue modifiche;

d) la proposta di particolari tematiche di studio e di insegnamento.

 

4) Il Direttore, coadiuvato da un Vicedirettore,

a) coordina e dirige la vita della Scuola di Teologia di Base;

b) vigila in ordine al perseguimento dei suoi fini;

c) stabilisce i piani di studio, determina le discipline, approva i programmi dei corsi proposti dai docenti e il calendario scolastico.

 

5) Il Direttore e il Vicedirettore sono nominati dall’Arcivescovo, restano in carica tre anni e possono essere riconfermati nell’ufficio, ma solo per un secondo mandato.

 

6) Al Direttore spetta:

a) la promozione dell’attività della Scuola di Teologia di Base in ordine ai suoi fini;

b) provvedere al regolare svolgimento della vita della Scuola di Teologia di Base, curando l’esatta applicazione dello Statuto;

c) assumere la rappresentanza istituzionale della Scuola di Teologia di Base (ma non legale, essendo la Scuola di Teologia di Base priva di personalità giuridica) in eventuali incontri con altri organismi diocesani.

 

7) Il Segretario è responsabile della segreteria della Scuola di Teologia di Base. È nominato dall’Arcivescovo per un triennio, al termine del quale può essere riconfermato.

 

8) Al Segretario spetta:

a) eseguire le decisioni del Direttore;

b) compilare l’annuario della Scuola di Teologia di Base, il calendario e l’orario delle lezioni e degli esami, i certificati e gli attestati;

c) ricevere e controllare i documenti degli studenti per quanto riguarda le iscrizioni ai corsi e alle prove di esame;

d) conservare i documenti ufficiali e autenticarli con la propria firma;

e) curare la redazione dei registri e dei documenti riguardanti l’iscrizione degli studenti, gli esami, i corsi, i seminari di studio, i diplomi.

 

9) La Scuola di Teologia si Base si struttura costituendo dei Centri di insegnamento presenti in alcune zone dell’Arcidiocesi. Al Direttore spetta l’istituzione e la promozione di tali Centri, la cui conduzione è gestita dalla stessa Scuola.

 

10) L’insegnamento nei vari Centri è affidato a singole èquipes di Docenti, ad essi assegnati dal Direttore.

 

11) La gestione ordinaria di ogni Centro è affidata ad un responsabile, nominato dal Direttore.

 

 

Art. 5

Docenti

1) Spetta all’Arcivescovo conferire ai docenti il mandato all’insegnamento, dopo aver ricevuto, nei casi previsti dal diritto, la professione di fede (cfr. CDC can. 833 § 6).

 

2) La nomina dei docenti spetta al Direttore, col consenso dell’Arcivescovo.

 

3) Perché uno sia legittimamente cooptato tra i docenti si richiede che:

a) si distingua per competenza, testimonianza di vita, senso di responsabilità;

b) sia fornito almeno di diploma magisteriale in Scienze Religiose, di diploma di Laurea quinquennale o di Baccalaureato in una Facoltà ecclesiastica;

c) dimostri di possedere capacità didattica in vista dell’insegnamento.

 

 

Art. 6

Studenti

1) Gli studenti si distinguono in ordinari e uditori.

a) Sono studenti ordinari coloro che, forniti almeno del diploma di scuola media inferiore, sono iscritti al corso teologico.

b) Sono studenti uditori coloro che sono iscritti ad uno o più insegnamenti sia del corso che delle altre proposte formative di volta in volta offerte dalla Scuola di Teologia di Base, senza vincolo di esame.

c) A conclusione del corso degli studi a tutti gli studenti ordinari, che avranno frequentato i corsi per almeno la 2/3 delle lezioni e sostenuto tutti gli esami previsti, verrà rilasciato un diploma. A coloro che non avranno sostenuto gli esami sarà rilasciato, su richiesta, un attestato di frequenza.

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza di navigazione. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.