001 002 003 004 005 006 007 008 009 010 011 012 013 014

La Santità della porta accanto - convegno di studi 15 Febbraio 2020

Organizzata dalla Scuola di Teologia di Base dell’Arcidiocesi di Palermo “San Luca Evangelista” e dalla Scuola di Teologia di Base di Monreale “Mons. Francesco Testa”, la giornata di studio che si terrà il 15 Febbraio 2020, presso la Facoltà Teologica di Sicilia, esprime, anzitutto, la profonda comunione tra le due chiese di Sicilia.

Scuole che, sollecitate dall’Esortazione Apostolica “Gaudete et Exsultate” del 19 marzo 2018 di Papa Francesco sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo, intendono approfondire proprio quanto il Santo Padre scrive a proposito della santità “della porta accanto” (n. 7), in riferimento al proprio territorio. Esistono, infatti, casi di santità “della porta accanto” tra l’Arcidiocesi di Palermo e Monreale? A questa domanda, le due Scuole hanno risposto di sì, individuando quattro figure di santità tra loro contemporanee: Giacomo Cusmano (1834-1888), Vincenzina Cusmano (1826-1894), Maria di Gesù Santocanale (1852-1923) e Carmela Prestigiacomo (1858-1948). Obiettivo del convegno, dunque, sarà quello di approfondire quei legami di amicizia spirituale che tra le suddette figure di santità si sono realizzati, volendo altresì rintracciare il possibile peso che il suddetto legame ha avuto nel carisma fondazionale dell’altro.“Lasciamoci stimolare dai segni di santità che il Signore ci presenta attraverso i più umili membri di quel popolo che partecipa pure dell’ufficio profetico di Cristo col diffondere dovunque la viva testimonianza di Lui, soprattutto per mezzo di una vita di fede e di carità” (Gaudete et Exsultate, 8).

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza di navigazione. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.